JESSICA LOAIZA

Nel Giugno 2015 finalista nel CONCORSO LIRICO INTERNAZIONALE JOLE DE MARIA a Monterotondo (Roma).

Jessica Loaiza, Soprano messicana, Laureata con lode e Menzione al Conservatorio di Musica di Santa Cecilia a Roma sotto la guida del Maestro Anna Maria Ferrante.
A Roma ha inoltre l'opportunità di frequentare i Corsi di Canto Gregoriano, presso il Pontificio Istituto di Musica Sacra.

Come solista si è esibita in diversi festival e concerti in Italia, lo Stato Vaticano, Polonia, Ungheria, Stati Uniti, Messico, Panama, ed Egitto. È stata selezionata dalla Ambasciata Messicana in Italia per rappresentare il suo paese in diversi scenari europei.
Ha fatto il suo debutto in teatro con il ruolo di protagonista nella prima mondiale dell'Opera di Roger Bourland “La paloma y el Ruiseñor”, sotto la battuta di Scott Dun, ricevendo eccellenti critiche (2014).

Ha cantato diversi ruoli fra i quali Micaela nella produzione del ISIC dell'opera di Bizet: “Carmen” diretta da Gordon Campbell (aprile 2015) e Donna Anna del “Don Giovanni” di Mozart in forma di concerto nella Sala Accademica del Conservatorio di Musica Santa Cecilia e al Teatro di Villa Torlonia sotto la direzione artistica dei Maestri Patrizia Gallo, Ida Ianuzzi e Luciano Dettori (2014).

Ha cantato il soprano I solista della Messa in Do minore di Mozart diretta da Gordon Campbell (2015), Violetta Valery come esame finale del Biennio in Canto nella Sala Accademica del Conservatorio Santa Cecilia sotto la direzione artistica di Anna Maria Ferrante (2016).

È stata selezionata per partecipare come uno dei 5 solisti nella tournée europea con la Orchestra Nazionale dei Conservatori diretta da Antonino Fogliani dedicata a G. Verdi nel bicentenario della sua nascita (2015).

È stata selezionata per cantare nel Concerto debutto dell’orchestra giovanile italo-panamegna diretta da Elio Orciuolo in Panama (2015).

È stata invitata al Teatro dell'Opera del Cairo per fare un concerto di Musica Messicana (2016).
Vincitrice del secondo premio, premio del pubblico e premio Sonfonic e premio speciale del Colegio di Sinaloa, Premio del Comune di Ahome e premio Sonfonic nel VI e VII Concorso Internazionale di Canto Sinaloa (Messico) 2014 e 2015 sotto la direzione artistica di Enrique Patrón de Rueda.

Finalista e menzione speciale nel Premio Nazionale delle Arte a Bergamo (2014), finalista al concorso “Santa Chiara” a Napoli (2014), al concorso Jole De Maria a Monterotondo (2015) e al concorso Anita Cerquetti a Montecosaro (2016).