Rebecca Rotondi

Mentre i giurati si ritireranno per scegliere i vincitori, ascolteremo un breve concerto di Rebecca Rotondi con il suo violoncello.

Rebecca Rotondi è nata a Roma nel 1998. Ha iniziato lo studio del violoncello all’età di sei anni con la Maestra Laura Pierazzuoli entrando a 10 anni nel Conservatorio “Licinio Refice” di Frosinone nella classe del Maestro Alberto Conti.

Nel 2010 ha fatto parte dell’Orchestra giovanile Senior del teatro dell’Opera di Roma e dal 2012 al 2014 dell’Orchestra Giovanile di Roma diretta dal M° Vincenzo Di Benedetto, con la quale ha tenuto numerosi concerti in Italia e all’estero.

Dal  2010 al 2012 ha partecipato ai seminari orchestrali intensivi dell’Orchestra Giovanile di Verona. 

In qualità di solista si è esibita in numerosi concerti, tra cui i concerti “Bravi a meno di 16 anni, i giovani Talenti” nella rassegna concertistica presso il policlinico Gemelli, i  concerti dedicati al violoncello presso il Conservatorio di Castres (Francia), i concerti delle masterclass internazionali della Europäische Akademie presso Palazzo Ricci (Montepulciano).

Ha frequentato Masterclass internazionali in Italia e all’estero con i Maestri Zoltàn Szabo (2010, 2011, 2012), Lowry Blake (2011, 2012), Susanne Müller Hornbach (2015), Maria Kliegel (2015), Claudio Bohorquez (2015).

Svolge attualmente attività concertistica come solista, nelle formazioni del progetto “ad libitum” (dal quartetto a formazioni orchestrali) e nella formazione "Archi Accademia Nova" diretta da Alessandro Viale e guidata da Simona de Rossi, di cui fa parte dalla sua costituzione e con la quale si sta perfezionando nelle masterclass presso Palazzo Braschi a Roma con docenti di chiara fama come Marco Fiorini, Stefano Pagliani, Massimo Paris, Gabriele Geminiani, Simone Briatore, Roberto Gonzales Monjas.

 

 

 

ideazione e organizzazione 

 Partner istituzionali