IL TESTIMONIAL

 

 Il testimonial dell'edizione 2015 del nostro Concorso, sarà ROBERTO NOBILE 

 Ci dice di lui:

"Nel 1973 mi laureo in Lettere all’Università di Messina. Nel 1974 e 75 seguo un biennio al DAMS (Discipline arti, musica e spettacolo) presso l’Università di Bologna.

Nel 1976 sono lettore di Italiano presso l’Università di Algeri. Nel 1977 a Vancouver, Canada, insegno Italiano agli emigrati di seconda generazione. 

Nel 1978 ottengo l’abilitazione all’insegnamento di Letteratura italiana, Storia e Filosofia nelle scuole superiori e comincio la mia attività di insegnante in varie scuole pubbliche e private.

Nel 1980 comincio la mia attività teatrale seguendo corsi alla “Comuna Baires” di Milano, al “Teatro del tamburo” di Genova, che utilizza il training di Grotowski, e presso il “Roy Hart theatre” di Malerargues in Francia. Nel seguito della mia carriera studierò “Il cunto siciliano” con Mimmo Cuticchio, l’arte del clown, presso la “Scuola di circo” dei fratelli Colombaioni e seguirò seminari e scambi di tecniche con vari gruppi teatrali in Italia ed all’estero.

Dal 1980 al 1985 ho lavorato a Genova presso l’0spedale psichiatrico, dove il direttore,  Slavich, seguendo la riforma del dott. Basaglia, apriva il manicomio a gruppi teatrali, che interagissero nel training coi degenti. Là ho fondato la compagnia di commedia dell’arte “Sentimental circo”, che con lo spettacolo “Il testamento del capitano”, ha girato l’Europa alla maniera degli antichi comici, vivendo nel camper, allestendo il teatro nella pubblica piazza e mantenendosi “a cappello”, cioè chiedendo un contributo al pubblico dopo la fine dello spettacolo. Gli altri membri del gruppo erano Giuliano Fossati ed Enrico Bonavera, attuale protagonista dello spettacolo di Strehler, che ha girato il mondo, “Arlecchino servitore di due padroni” del Piccolo di Milano. In quegli anni, contestualmente agli spettacoli, tenevamo insieme anche corsi di clownerie e di commedia dell’arte. 

Nel 1986 mi sono trasferito a Roma, iniziando la mia attività nel cinema ed in TV.

Nel 1986 e 87 ho seguito i corsi di sceneggiatura cinematografica di Leo Benvenuti. Come attore, ho avuto modo di lavorare con importanti registi italiani, Tornatore, Moretti, Amelio e stranieri, Loach, Kiarostami, Marshall.  

Ultimamente ho tenuto corsi di scrittura per il cinema e di recitazione teatrale e cinematografica in vari luoghi, fra cui l’Università di Roma, nell’ambito del  Master di Cinema tenuto dal prof. Vito Zagarrio.
Parlo Inglese, Francese e Spagnolo."