La presentatrice


La presentatrice del nostro Concorso è stata la Giornalista Maria Chiara Ferraù (tessera n.073813), nata il 24 febbraio 1982 a Kemerovo (Urss).
La Ferraù ha una notevole esperienza pluriennale nella conduzione di telegiornali e nell'ideazione e conduzione di programmi di approfondimento giornalistico e culturale; inoltre, la contraddistinguono ottime capacità redazionali e di improvvisazione.    
Dal 2004 lavora per la televisione provinciale Antenna del Mediterraneo con sede a Capo d'Orlando (Messina) ed è corrispondente locale della Gazzetta del Sud, mentre lo è stata per il Giornale di Sicilia. E’ la responsabile del sito del  giornale on line Ecodisicilia.com  e ha condotto numerosi spettacoli, in particolare la prima edizione del Concorso lirico internazionale Jole De Maria che si è svolta dal 21 al 23 agosto 2013 a  Galati Mamertino (Me). Ha anche condotto una manifestazione all’auditorium di Galati Mamertino (Me) in occasione della presentazione di un libro (Agosto 2012), lo Spettacolo di Natale (2011) organizzato nel teatro comunale di Capo d'Orlando (Me) e lo spettacolo di beneficenza ideato e condotto al teatro comunale di Sant'Agata di Militello (Me) Insieme per San Fratello nel 2010.
La sua formazione comprende -oltre a un Diploma di pianoforte conseguito presso il liceo musicale parificato Vincenzo Bellini di Catania-, la Laurea in “Scienze della comunicazione”, conseguita all'università degli studi di Catania, la Laurea specialistica in “Linguaggi e culture per la comunicazione” conseguita all'università degli studi di Catania, il Master multimediale di primo livello in Scrittura per la televisione e nuovi media presso NextMediaLab (Torino), il Master in giornalismo d’inchiesta conseguito presso Eidos communication di Roma, il Corso di dizione con Mariuccia Sofia, ex giornalista Rai Catania, lo Stage presso Telecolor Catania, lo Stage presso Telemaco, società di produzione di documentari d’inchiesta con sede a Roma e lo Stage presso Dire, agenzia di stampa con sede a Roma.



Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.