GIURIA 2019

 

Una giuria di cinque prestigiosi Maestri giudicherà gli 8 finalisti del Concorso:

 

Inés Salazarsoprano, Presidente della giuria; 

Alessandra Catteruccia, agente lirico;

Alberto Paloscia, Direttore artistico del Teatro Goldoni di Livorno

Adalberto Ruggeri, Agente lirico; 

Cristiano SandriResponsabile della Programmazione artistica del Teatro Regio di Parma.

 

Inés Salazar

Soprano di fama internazionale si è esibita nei maggiori teatri del mondo.
Nata a Caracas (Venezuela). Vive e studia in Italia.
Ha conseguito il diploma di canto al Conservatorio di Castelfranco Veneto. Ha partecipato a cinque concorsi lirici internazionali tra i quali «Voci Verdiane» di Busseto, «Toti Dal Monte» di Treviso, «Giacomantonio» di Cosenza e «Mario Del Monaco» di Castelfranco ottenendo tre primi premi e due secondi. Al «Maria Callas 1990» è stata eletta «miglior voce della manifestazione».
Alla Scala di Milano è stata Leonora nella “Forza del destino” diretta da Maestro Riccardo Muti. All’Opera di Roma per i 100 anni della “Tosca” di Giacomo Puccini ha vestito i panni della protagonista con Luciano Pavarotti, diretta da Placido Domingo, con la regia di Franco Zeffirelli. Ha interpretato questo ruolo al Deutsche Oper di Berlino, al Teatro Regio di Torino, al Teatro Nazionale di Atene, al Teatro Verdi di Trieste, al Gran Teatro Liceu di Barcellona ed al Festival Pucciniano di Torre del Lago che ha anche inaugurato, nell’edizione 2006, insieme all'Orchestra Sinfonica della Scala con un concerto trasmesso da Rai Uno.
Al Teatro Real di Madrid ha cantato “Un ballo in maschera” e il “Requiem” di Giuseppe Verdi. L’ ”Opera House” di Tel Aviv, il Municipal di Santiago del Cile e l’ Opera di Roma l’hanno vista interpretare “Norma” di Bellini, in quest’ultimo teatro ha fatto anche “Il Trovatore” e “Ballo in Maschera”. 
Alla Concertgebow di Amsterdam si è esibita nella “Missa Solemnis” di Beethoven insieme a Sir Colin Davis. Con l’orchestra Sinfonica Giuseppe Verdi diretta dal Maestro Riccardo Chailly ha inaugurato il Festival dei due Mondi di Spoleto 2002 cantando il “Requiem” di Verdi poi eseguito anche all’Auditorium di Milano, a Bergamo, Brescia e sotto la bacchetta del Maestro Fruhbeck de Burgos, al Festival Internazionale di Santander in Spagna, a Madrid, in occasione della inaugurazione della Cattedrale di Nostra Signora di Dresda nel 2005, a Oslo e nella sala della Radio a Copenhagen 2011.
Molte le apparizioni in Olanda, Francia e Germania dove è stata un’apprezzata interprete di “Macbeth”, “Norma” e “Trovatore”. 
Negli Stati Uniti a Baltimora ha cantato Donna Elvira nel “Don Giovanni” di Mozart.
Nel 2005 “Tosca” al Michigan Theatre di Detroit e al Kennedy Center di Washington, mentre l’anno precedente nella capitale Usa aveva eseguito il “Ballo in Maschera” diretta da Placido Domingo. 
Al Grand Theatre di Ginevra è stata una brillante Adalgisa nella “Norma” di Bellini e anche “Aida”, ruolo che ha inoltre ricoperto con una spettacolare produzione con oltre mille figuranti, tenutasi allo Stadio di Basilea davanti a 27.000 persone da cui è stato tratto un dvd venduto in un milione di copie. 
“Tosca” al Theatre Royal de la Mannaie di Bruxelles, al Goyang Aramnuri Theater, al Daejeon Arts Center di Corea ed allo Staatoper di Vienna dove ha interpretato diversi titoli: “Trovatore”, “Ernani”, “Ballo”, “Aida” e “Verdi Requiem”. Al Festival Internazionale della Musica di Macao in Cina, al “Teresa Carreno” di Caracas e a Palma di Majorca ha cantato “Boheme” di Puccini mentre in Giappone, a Tokyo e Yokoama, nel 2002 ha ricevuto numerosi consensi per “Tosca” confermati nel 2005 con “Aida” che ha cantato nella capitale nipponica e a Nagoya. 
Svolge un'intensa attività concertistica in tutto il mondo ed è spesso ospite di trasmissioni televisive e radiofoniche in Italia e all'estero.
Ha ricevuto innumerevoli premi alla carriera. Le è stato conferito Cigno d’Oro dal Museo Nazionale Giuseppe Verdi nel 2009, quale interprete verdiano per eccellenza nel mondo.
 

https://www.facebook.com/pg/Ines-Salazar-107513765937044/about/?ref=page_internal